RECENSIONI
-

_ HOMEPAGE_ | _CHI_SIAMO_ | _LIRICA_ | _PROSA_ | _RECENSIONI_| CONCERTI | BALLETTI_|_LINKS_| CONTATTI

direttore responsabile _ Giovanni Pasqualino_


 

 

 

 

 

Concerto di Natale

alla Chiesa Badia di Sant'Agata

Domenica 15 presso la Chiesa Badia di Sant'Agata di Catania, per la rassegna Happy Christmas from Catania organizzata dal regista Enrico Castiglione, ha avuto luogo un concerto con protagonisti il soprano Gonca Dogan e il tenore Filippo Micale, accompagnati dell'Orchestra da Camera Vincenzo Bellini diretta dal maestro Pier Paolo Maccarrone.

La serata prevedeva un programma di tutto rispetto, in quanto proponeva una vasta e ampia scelta di brani di musica sacra e di musica operistica che spaziavano fra l'altro dall'epoca barocca fino al 900. Così abbiamo potuto ascoltare brani strumentali come il Concerto Grosso in sol minore op. 6 n. 8 (Concerto per la notte di Natale) di Arcangelo Corelli; La Tempesta di Mare (concerto per flauto e archi) di Antonio Vivaldi; il Divertimento per archi n. 1 il re maggiore K. 136 di Wolfgang Amadeus Mozart e l'Intermezzo dalla Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni, tutti eseguiti con sobrio garbo e calde sonorità dall'Orchestra da Camera Vincenzo Bellini guidata da Pier Paolo Maccarrone. Ricordiamo che solista del brano di Vivaldi è stato il flautista Giuseppe Sciuti.

Per quanto riguarda i brani vocali sono stati eseguiti di Vincenzo Bellini l'arietta Vaga Luna ed i brani Meco all'altar di Venere, Casta Diva e In mia man alfin tu sei dall'opera Norma. Di Giacomo Puccini Vissi d'arte, E lucevan le stelle. E poi Ave Maria di Giulio Caccini, Panis Angelicus di Cesar Franck, In notte placida di François Couperin, Adeste Fideles di John Francis Wade, Stille Nacht di Franz Xaver Gruber, Repentir o Divine Redeemer di Charles Gounod, Minuit Chrètiens, Cantique de Noël di Adolphe Adam.

Il soprano Gonca Dogan, che seguiamo oramai da anni con viva soddisfazione per il progredire delle sue qualità canore, ha confermato le sue non comuni doti espressive, l'uso magistrale dei filati, il padroneggiare di un fraseggio duttile e morbido, la chiarezza e pulizia di una dizione sempre nitida, chiara e pulita. Anche per il tenore Filippo Micale vanno ribadite le sue doti di potenza sonora e felice squillo tenorile che abbiamo potuto riscontrare in sue precedenti e altrettanto valide prestazioni vocali.

Il prossimo concerto previsto della rassegna Happy Christmas from Catania è per mercoledì 18 dicembre, sempre presso la Chiesa Badia di Sant'Agata, con l'esibizione di Silvano Frontalini che eseguirà all'organo musiche di Bach, Bellini, Pachelbel e Vivaldi.

Giovanni Pasqualino

16/12/2019

La foto del servizio è di Giacomo Maimone.